: apple

New Brydge Pro+: L’alternativa “economica” alla Magic Keyboard

La Magic Keyboard presentata insieme ai nuovi iPad Pro 2020 sarà disponibile solo a Maggio ad un prezzo abbastanza elevato. in attesa di aver dei primi feedback sulla tastiera originale (che sicuramente sarà all’altezza dei livelli abitudinari di apple) sappiamo già che è in arrivo anche una tastiera di terze parti. Sarà infatti Brydge a produrre questa tastiera con trackpad. il prezzo di preordine è 250€ quindi già si risparmia un pò rispetto all’originale. Dai primi video su youtube non sembra affatto male! Sarà disponibile da metà aprile 2020 al prezzo di 250€ per ipad da 12,9″ e 220€ per ipad da 11″. Preordinabile da qui

Leggi tutto.. »

iPad PRO 2020: Federighi spiega il supporto al Trackpad

Ieri Apple ha aggiornato il Macbook air ed iPad Pro.Proprio per quest’ultimo mi hanno interessato molto le novità presentate, una in particolare. Tralasciando lo speedbump del processore, le fotocamere, l’aumento della memoria nel modello base, la cosa secondo me più interessante è stata la nuova tastiera con trackpad, che ha in un certo senso presentato ciò che sarà il prossimo aggiornamento software di iPadOS. La presenza del Trackpad vuol dire la presenza di una sorta di puntatore nello schermo. Mi ero un pò chiesto come sarebbe stato il puntatore, e grazie a questo video ho avuto la risposta. Non ci sarà un puntatore a freccia come nei pc, ma il…

Leggi tutto.. »

MacBook Pro16 – Prime impressioni

Nel post precedente, quello della non recensione del DELL XPS15, avevo parlato di averlo venduto per prendere finalmente un Macbook Pro 16pollici aiutato dagli sconti del Black Friday. Ebbene, nonostante il DELL era un portatile molto molto ben fatto e che mi è dispiaciuto dar via, devo dire finalmente di aver trovato un macbook di grande qualità. Non che i precedenti Macbook non erano di qualità anzi, ma in questo nuovo Macbook Pro apple ha finalmente ascoltato gli utenti e risolto molti problemi che avevano causato malcontento generale, molte persone avevano scelto di passare a windows e su youtube molti “infuencer” parlavano proprio di questa migrazione. Effettivamente l’unica ragione forte…

Leggi tutto.. »
Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial